Cos’è il VO2MAX?

Cos’è il VO2MAX?

Il massimo consumo di ossigeno, o VO2MAX, è un parametro biologico che esprime il volume massimo di ossigeno che un essere umano può consumare nell’unità di tempo per contrazione muscolare.

Il VO2 lo possiamo misurare a riposo, durante lo sforzo, in soglia e in uno sforzo massimale. In quest’ultimo punto quindi si chiama VO2MAX.

Analizzando il VO2MAX possiamo quindi valutare la cilindrata del motore dell’atleta. Più il valore è alto più l’atleta ha potenzialità. Ma ci dice anche il livello dell’allenamento dell’atleta.

Il VO2 e il VO2MAX non sono legati alla capacità dei polmoni di contenere ossigeno ma alla capacità delle fibre di passare ossigeno dai polmoni ai muscoli (ovviamente non in maniera diretta ma un processo altamente complesso).

Come si svolge il test vo2max?
Si fa un buon riscaldamento e poi si parte con un Conconi opportunamente modificato. si vanno a memorizzare ed analizzare tutti i dati respiratori in ogni fase di test grazie ad una mascherina a in silicone perfettamente aderente collegata ad un metabolimetro.

Noi usiamo il COSMED FITMATE PRO
http://www.cosmed.com/it/prodotti/test-da-sforzo-cardiopolmonare/fitmate-pro

Il fitmate pro ha un analizzatore di O2 e CO2 che memorizza ogni respiro per tutta la durata del test.

I dati analizzati e forniti alla fine sono:
– VO2max, sub-max VO2, Soglia Anaerobica e FTP
– fasce di lavoro espresse in battiti bpm
– fasce di lavoro espresse in watt

Il test VO2MAX è assolutamente il test più preciso che ci sia in commercio.

VIDEO test VO2MAX di Alessandro Ballan

Molto utile per il ciclismo in quanto la soglia viene calcolata in maniera scientifica analizzando il respiro e com’è composto.

Il V02MAX è espresso in ml/kg/min ovvero millilitri per kg di peso corporeo per minuto.
Quindi è tutto parametrizzato al ns peso. Del resto anche ol wattaggio viene parametrizzato al peso.

Ricapitolando, facendo un test di vo2max avremmo a disposizione:
– soglia anaerobica espressa in bpm
– soglia anaerobica espressa in watt
– il parametro watt/kg
– vo2max ml/kg/min
Questi ultimi due valori ci dicono in maniera assoluta e precisa la cilindrata del nostro motore.

Dietro le quinte riprese VO2MAX di Alessandro Ballan

Parametri che dobbiamo analizzare per quantificare in maniera precisa i nostri miglioramenti.

A questo punto, non ci resta che fare un buon riscaldamento e poi il VO2MAX.

Lascia un commento